Per ricevere informazioni inserisci il tuo indirizzo Email
 
       

 

 
IL PROGETTO DEL CAPRICORNO 3^ del 14/01/2008
 
"Psicologicamente il Capricorno diventerà forte, ma questa forza dovrà cercarla e coltivarla a lungo, poiché la sua natura lo ha portato a doversi difendere da situazioni difficili nell’infanzia, attraverso l’erigere muri e barriere per poter nascondere ciò che non poteva sopportare. Questo fa sì che l’IO non riesca a strutturarsi con naturalezza, ma al suo posto si struttura la maschera esterna, che diventa rigida ed intollerante, e finisce con l’imprigionare l’Io che diventa vittima di un Super Io tirannico ed inflessibile, che nulla concede a sé ed agli altri.
Il Capricorno è un segno che, contrariamente a quanto si pensa comunemente, matura tardi, proprio perché fa molta fatica a contattare la sua debolezza; il simbolo delle ginocchia rappresenta proprio il fatto che prima deve inginocchiarsi per potersi ergere in piedi, proprio come il bambino, prima di poter camminare con due gambe, deve camminare con quattro.

La ferita originaria che ogni Capricorno chiude gelosamente all’interno dovrà riaprirsi, permettendo al dolore di riemergere e di lasciar crescere l’IO bambino a suo tempo mortificato e bloccato."

(Lidia Fassio)

 

 
Per informazioni vi preghiamo di Contattare
info@ilrisvegliocentrostudi.com

 

Torna indietro