Per ricevere informazioni inserisci il tuo indirizzo Email
 
       

 

E' un segno d'Aria, Mobile, Maschile, domicilio di Mercurio. Il verbo preferito dai Gemelli è: 'Io comunico'. A livello stagionale rappresenta la conquista dell'Aria da parte della vegetazione che si innalza con le fronde e si espa
Il Centro Studi ringrazia: la D.ssa Picchi, i numerosi partecipanti, l'Az.Arca Felice e....Madre Natura per la FA-VO-LO-SA giornata che, insieme, abbiamo permesso che accadesse. Grazie di cuore a tutti quanti e...alla prossima!
Basilicata Viaggio dell'anima Stefania ************************************************** RICORDI INDELEBILI: "La Basilicata ... un cuore verde che batte con lo stesso battito del cuore grande e genero
Gent.mo Ing. Garambone, a nome di tutti credo di esprimere un sentire colmo di gratitudine per le emozioni provate a Grassano. Non si può descrivere con le parole ciò che ci avete 'dato': l'intento di questo viaggio era quello d
"Ringraziamo con sincera amicizia per Vs. gradita visita ne "I Parchi Letterari" C.Levi - Grassano e ci auguriamo vivamente di rincontrarvi. Sinceri Saluti da parte di tutti noi, Alberto Garambone- pres. Ass. CRASSANUM." 000000
"Son belli i fiori, più belli sono gli uomini nel bel tempo di gioventù..." (Herman Hesse) - Pellegrinaggio d'Autunno - * * *  "Colui che non sa niente, non ama niente. Colui che non fa niente, non capisce niente. Colui che non

"Io vivo appassionatamente la mia vita. Amo i suoi cambiamenti, il suo colore, i suoi movimenti. Saper parlare, vedere, udire, camminare, avere la musica e la pittura. Tutto questo è un miracolo! Tutto questo è gioia!" (Arthur R

"Il tuo colore" L'ho cercato tra fili di grano appena nato. Scivolose colline che a salirci lo sguardo non si trattiene. Morbido scende sfiora veloce le sue onde! Verde il tuo colore dei germogli in fiore di g
"Insegnami la metà della delizia che il tuo cervello deve conoscere, e quell'armoniosa pazzia dalle mie labbra fluirebbe. Il mondo dovrebbe allora ascoltare, come io sto ascoltando ora." (Shelley, 'A un'allodola') "Il
Albert Einstein, nasce il 14 marzo del 1879 a Ulm, in Germania, da genitori ebrei non praticanti. L'infanzia di Einstein si svolge nella Germania di Bismarck, un paese in via di massiccia industrializzazione, ma anche retto con for

 

  1 l 2 l 3 l 4 l 5 l 6 l 7 l 8 l 9 l 10 l 11 l 12 l 13 l 14 l 15 l 16 l 17 l 18 l 19 l 20 l 21 l 22 l 23 l 24 l 25 l 26 l 27 l 28 l 29 l 30 l 31 l 32 l 33 l 34 l 35 l 36 l 37 l 38 l 39 l 40 l 41 l 42 l 43 l 44 l 45 l 46 l 47 l 48 l 49 l 50